sci fondo

Sci di fondo

Dalla montagna alla valle

Tutti i percorsi, alcuni dei quali omologati per gare nazionali, sono immersi in un paesaggio di purezza con molte variazioni sul tema, data la peculiarità morfologica della Valsesia che spazia da scorci naturalistici a cascate ghiacciate, boschi, abetai. E, mentre si scia lungo le distese bianche, sfiorati dall’aria frizzante, molti sportivi si dilettano anche nell’arte della fotografia. Le piste di fondo si snodano per diversi chilometri, ma i neofiti possono testare i tracciati più corti e meno impegnativi, adatti a chi desidera imparare. Le valli valsesiane sono ambite mete sciistiche, sia per l’organizzazione delle strutture sportive e la manutenzione delle piste, sia per i paesaggi della cui bellezza si può godere praticando sport all’aperto. I cosiddetti sport bianchi, ovvero quelli invernali, fanno riferimento al comprensorio Monterosa Ski che sposa tra di loro le diverse cime del monte Rosa. Da segnalare anche il sito sciistico di Scopello – alpe Mera e le piste di Carcoforo.